Università degli Studi di Milano - Centro di ricerca sulle cellule staminali

Simposio “Hematological Malignancies”

9 -12 marzo 2016

IEO
Il campo dell’oncoematologia si sta sviluppando in modo costante e – spesso – non senza turbolenze. E’ perciò cruciale la promozione di convegni che permettano ai ricercatori il confronto e la condivisione di informazioni, il trasferimento delle acquisizioni a partire dallo studio del genoma sino ad arrivare al paziente, nella prospettiva di sviluppare trattamenti innovativi e personalizzati con il maggiore effetto terapeutico e la minore tossicità possibile.

In questa contesto, è da ritenersi che il confronto sullo stato dell’arte delle conoscenze su leucemie e linfomi possa rappresentare un importante contributo scientifico, culturale e informativo della comunità medica nazionale e internazionale, proprio nell’anno in cui l’OMS si prepara a pubblicare le guidelines per la diagnosi e il trattamento di tali malattie.

 

Termine ultimo per le registrazioni:  12  febbraio 2016

Il numero dei partecipanti è limitato a 120

Scarica il programma e il poster dell’evento

 

Maggiori informazioni e registrazioni

www.hematologysymposium2016.eu

hematology2016@ieo.eu

 

SCIENTIFIC COMMITTEE

Francesco Bertolini, European Institute of Oncology, Milan, Italy

Riccardo Dalla Favera, Columbia University, New York, New York, USA

Francesco Lo Coco, Università Tor Vergata, Rome, Italy

Pier Giuseppe Pelicci, European Institute of Oncology, Milan, Italy

Stefano A. Pilers, European Institute of Oncology, Milan, Italy

Corrado Tanella, European Institute of Oncology, Milan, Italy

 

KEYNOTE LECTURERS

Michael Stratton, Wellcome Trust Sanger Institute, Hinxton, UK

Stefano A. Pilers, European Institute of Oncology, Milan, Italy

Felice Bombaci, Patient Advocate, Gruppo AIL Pazienti, Leucemia Mieloide Cronica, Rome, Italy

SCRITTO IL 20 January 2016 - TAG: