Corso di Perfezionamento

ATTENZIONE: IL CORSO SI TERRA’ IN AULA 2 DI VIA SANT’ANTONIO N. 5 E NON IN VIA PACE COME PRECEDENTEMENTE COMUNICATO. LA SEDE CORRISPONDE AL PLESSO N. 3 NELLA MAPPA QUI DI SEGUITO RIPORTATA.

 

Da dieci anni, ormai, l’Università degli Studi di Milano, e le Cattedre di Informatica Giuridica (Prof. Giovanni Ziccardi) e Informatica Giuridica Avanzata (Prof. Pierluigi Perri), organizzano Corsi di Perfezionamento post-laurea sui temi della criminalità informatica e delle investigazioni digitali.

Si sono, in questi giorni, aperte le iscrizioni per il Corso di Perfezionamento in “Criminalità Informatica e Investigazioni Digitali. La corretta gestione in processo del dato e della fonte di prova digitale in abito civilistico e penalistica nell’era della Digital Transformation Law”.

[ BANDO E INFORMAZIONI ]

Qui di seguito le informazioni essenziali del Corso:

Immatricolazioni: è possibile immatricolarsi autenticandosi con le proprie credenziali alla pagina dei servizi online SIFA e selezionando Immatricolazione ed iscrizione -> Immatricolazioni -> Immatricolazione ai corsi di perfezionamento. Per ulteriori informazioni si rinvia al bando e al manuale di utilizzo del portale dello studente pubblicato a questo indirizzo.

Accreditamenti: il Corso è stato accreditato presso l’Ordine degli Ingegneri di Milano per 56 CFU e presso l’Ordine degli Avvocati di Milano per 16 CFU.

Scadenza per l’iscrizione: il termine per l’invio della domanda è il 26 settembre 2017. Per ulteriori informazioni vi invitiamo a contattarci all’indirizzo forensics@unimi.it.

Ore di lezione: 56 ore, suddivise in sette giornate.

Giorni di lezione: 19 ottobre 2017, 26 ottobre 2017, 9 novembre 2017, 16 novembre 2017, 23 novembre 2017, 30 novembre 2017, 14 dicembre 2017. Le lezioni si terranno dalle ore 9:00 alle ore 18:00.

Coordinatore: prof. Giovanni Ziccardi

Obiettivo: il corso intende fornire ai partecipanti nozioni al fine di gestire le emergenze connesse alla valutazione, acquisizione e gestione del rischio, della prova digitale e dell’informazione elettronica in generale sia a fini processuali (penali, civili, giuslavoristici, amministrativi) sia per lo svolgimento di investigazioni interne e/o aziendali nonché alla gestione del rischio, della prova digitale in contesti transnazionali e alla comprensione dell’aspetto sostanziale e processuale dei principali e più comuni reati informatici.

Titoli di accesso: il corso si rivolge ai possessori di laurea vecchio ordinamento, laurea triennale e laurea magistrale.

Mese di attivazione: ottobre 2017

Durata: il percorso formativo è strutturato in 56 ore di didattica frontale, con i seguenti temi per giornata:

  • cyberstalking e cyberbullismo;
  • crimini informatici a sfondo sessuale;
  • odio domestico;
  • ambito finanziario e aziendale;
  • diritto di famiglia;
  • trattamento illecito dei dati e tutela della reputazione online;
  • responsabilità penale delle imprese (D.Lgs. 231/2001) e crimini informatici.

Contributo di iscrizione: € 706,00

Segreteria organizzativa: via Festa del Perdono n. 7, 20122 Milano Tel. 02.50312714

E-mail: forensics@unimi.it