Elena Fontanari

ELENA FONTANARI ha un PhD in Sociologia (Università degli Studi di Milano/ Humboldt-Universität zu Berlin) e ha conseguito il certificato di Doctor Europaeus.
Attualmente è assegnista in Sociologia presso il Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche (Università di Milano), ed è visiting presso l’Istituto di Etnologia Europea alla Humboldt-Universität a Berlino.

Conduce ricerche etnografiche sul tema mobilità, rifugiati, e confini interni dell’Unione Europea, focalizzandosi sulle relazioni di potere tra i meccanismi di controllo delle migrazioni e le soggettività migranti. Particolare attenzione viene posta alla dimensione della temporalità legata alla produzione di soggettività.

Elena è membro della redazione della rivista scientifica Etnografia e Ricerca Qualitativa (il Mulino), con cui organizza la conferenza internazionale biennale a Bergamo.
Inoltre, è co-fondatrice del network Escapes. Laboratorio di studi critici sulle migrazioni forzate presso l’Università di Milano, e membro del comitato scientifico del relativo Centro di Ricerca Coordinato Escapes con cui organizza seminari annuali, corsi di formazione, e la Conferenza annuale Escapes.
In passato è stata attiva con associazioni come il Naga Har a Milano, il KuB e la Onlus Borderline Europe a Berlino, svolgendo attività di consulenza e progetti di supporto a migranti e rifugiati.

E-mail: elena.fontanari@unimi.it

Fra le sue recenti pubblicazioni:

Libri
2018 (forthcoming) Lives in Transit. An Ethnographic Study of Refugees’ Subjectivity across European Borders. London: Routledge.

Curatele
2017 (con Giulia Borri) ‘Civil society on the edge: actions in support and against refugees in Italy and Germany’, Mondi Migranti 3/2017, Franco Angeli.

2017 (con Barbara Pinelli) ‘Refugee experiences in Europe. Subjectivity, surveillance and control’. Etnografia e ricerca qualitativa, 1/2017, il Mulino.

Articoli in riviste

2018 (forthcoming) ‘Into the Interstices: Everyday Practices of Refugees and Their Supporters in Europe’s Migration “Crisis’, Sociology, June 2018, pp. 1-17, DOI:10.1177/0038038518759458. Con Maurizio Ambrosini.

2017 ‘Introduction. Civil society on the edge: actions in support and against refugees in Italy and Germany’. Mondi Migranti, 3/3017, Franco Angeli. Con Giulia Borri.

2017 ‘It’s my life. The temporalities of refugees and asylum-seekers within the European border regime’. Etnografia e ricerca qualitativa, 10(1), pp. 25-54.

2017 ‘Afterword. An ethnographic gaze on power and refugees’. Etnografia e ricerca qualitativa, 10(1), pp. 143-155.

2016 ‘Soggettività en transit: (im) mobilità dei rifugiati in Europa tra sistemi di controllo e pratiche quotidiane di attraversamento dei confini’. Mondi migranti, 1(1), pp. 39-60.

2016 Europe/Crisis: New Keywords of “the Crisis” in and of “Europe”. New Keywords Collective, Near Futures online, pp.1-45. (a cura di) Nicholas De Genova, Martina Tazzioli.

2015 ‘Lampedusa in Berlin: (Im)Mobilität innerhalb des europäischen Grenzregimes’, in PERIPHERIE, 138/139, 35. Münster (D), edit. Westfälischer Dampfboot Verlag GbR, August 2015. ISBN 978-3-89691-840-6. (Con Giulia
Borri).

2015 ‘Confined to the threshold: The experiences of asylum seekers in Germany’. City, 19(5), pp. 714-726.

2014 ‘»Kollaboratives Forschen« als Methode im Handlungsfeld Flucht und Migration’. in Vom Rand ins Zentrum. Perspektiven einer kritischen Migrationsforschung, Berliner Blätter / Ethnographische und ethnologische Beiträge Heft 65/2014, Berlin, Panama Verlag, 2014. ISBN 978-3-938714-31-7. (Con Johanna Karpenstein, Nina Violetta Schwarz, Stephen Sulimma).

Capitoli in libri

2017 ‘Looking for Neverland: the experience of the group »Lampedusa in Berlin« and the refugee protest of Oranienplatz’, in Yurdakul, G. (a cura di), Witnessing the Transition: Moments in the Long Summer of Migration, Humboldt-Universität zu Berlin.

2015 ‘Milano città di approdi, transiti e ripartenze’, in Barbara Pinelli, Luca Ciabarri (cura di) Dopo l’approdo. Un racconto per immagini e parole sui richiedenti asilo in Italia. Editpress Firenze, pp. 184-195.

Altre pubblicazioni online

2018 (forthcoming 2018). Dispersing their lives. Refugees kept on the move between Italy and Germany, in Border Criminologies, University of Oxford (UK).

2015 ‘Nach Dublin. «Wenn wir wollen, dass alles bleibt wie es ist, muss sich alles ändern»’, in Prager Fruhling Magazin, 11/2/2015.

2015 ‘BERLINO, CITTÀ APERTA? Movimenti e disaccordi tra un gruppo di rifugiati e l’Europa’. in gliAsini Rivista, IV n. 25, Firenze, Edizioni dell’ Asino, Febbraio 2015. (con Abidal Bance, Giulia Borri, e Omar Assoumane).

2014 ‘AT THE LIMEN. The implementation of the return directive in Italy, Cyprus and Spain’, Digitaldruk, Germany, 2014. (Con Francesca Bertin e Lucia Gennari).

2014 ‘Centros de Internamiento de Extranjeros. Anomalía jurídica que se convierte en normal’, in Informe anual 2014 sobre el racismo en el estado aspañol, SOS Racismo, Donostia/San Sebastian 2014, ISBN: 978-84-96993-48-8. (Con Lucia Gennari).