In evidenza

Logo di Escapes con la dicitura aderentiEscapes resta connesso!

Anche durante l’estate consultate le risorse in rete delle e degli aderenti: l’agenda e altro sul sito infoescapes.altervista.org, la pagina Facebook per rimanere sempre aggiornate-i, le microrassegne quasi quotidiane su wakelet, la presenza persistente su Twitter e (su sottoscrizione) il canale Telegram.


Dall’agenda


Elogio della complessità – L’esperienza di Laboratorio Escapes

IMMAGINE INCORPORATA - logo del progetto Snapshots From The Borders“Dalla fine del 2013 il Laboratorio ha mantenuto un grado di informalità e di scambio continuo tra sociologi, storici, antropologi, politologi, filosofi della politica e altri, per lavorare nella dimensione della complessità. Oggi siamo circa 60 membri, con profili e provenienze differenti. Nell’accademia siamo sempre stati orientati a quel che si definisce la terza missione della ricerca scientifica: la sfida – spesso incompiuta – di costruire saperi non solo accademici, che che siano connessi con la società dove avvengono i processi che si studiano.”

L’intervista di Christian Elia a Chiara Marchetti è
sul sito del progetto Snapshots From The Borders


Immagine di Francesco Bellina Posto di blocco alla frontiera del Niger, 2018#escapes2020 online

Il governo della migrazione e dell’asilo
Resistenza e azione in tempi di ambivalenza e incertezze

L’immagine è di Francesco Bellina, Makalondi 2018

I contributi presentati per l’edizione 2020 online della conferenza annuale di Escapes sono organizzati su quattro stringhe tematiche:

  1. Comprendere il presente. All’origine di istituti, pratiche e dispositivi
  2. Resistenze, pratiche e azioni
  3. Guardare alle “zone d’ombra”
  4. Trovare e fare accoglienza nell’Europa dei sovranismi

#escapes2020 online presentazione
#escapes2020 online tutti gli articoli

Torna su